• +39 091 485225
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CARENZA DI FERRO

 

 

Approfondiamo l'argomento con il nostro specialista.

Che cos'è la carenza di ferro ?

Inanzitutto bisogna dire che il ferro è uno degli elementi fondamentali per la nostra vita e per il corretto funzionamento di tutto il nostro corpo.

Questo minerale è un componente fondamentale dell'emoglobina, la proteina che trasporta l'ossigeno dai polmoni al resto del corpo, e della mioglobina, proteina che rifornisce di ossigeno i muscoli.

La carenza di ferro ha come prima conseguenza l'anemia, cioè la riduzione del numero dei globuli rossi nel sangue, che quindi non è sufficiente a trasportare abbastanza ossigeno agli organi e ai tessuti.

Quali sono le cause ? 

Esistono vari fattori che possono causare la carenza di ferro, come un apporto ridotto nell'alimentazione, una dieta ricca di crusca, eccessive perdite ematiche, gravidanza e allattamento.

Quali sono i sintomi ?

I sintomi sono: sensazione di affaticamento e di spossatezza, disturbi gastrointestinali, difficoltà di memoria e di concentrazione, calo delle difese immunitarie.

Come intervenire ?

L'alimentazione è sicuramente il primo passo. Gli alimenti più ricchi di ferro sono il fegato, la carne e il pesce, ma anche legumi, cereali e frutta secca. A questi alimenti possiamo aggiungere cibi con alto contenuto di vitamina C, che migliorano l'assorbimento di ferro.


Per i più piccoli

Image
© 2021 Manfredone & Nicolosi S.r.l.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.